A seguito del continuo progresso tecnologico, sia degli apparati di bordo che della navigazione basata su segnali satellitari, è stato introdotto il concetto di PBN, in cui gli standard di navigazione vengono definiti dalle prestazioni complessive dell'aeromobile piuttosto che sulla presenza a bordo di specifici apparati. I criteri di navigazione RNAV e RNP già utilizzati, diventano applicazioni del concetto più generale di PBN.

Il corso è rivolto ai titolari di abilitazione IR (Instrument Rating) tradizionale che intendono aggiungere ad essa i privilegi PBN (Performance Based Navigation).


 

Il corso è approvato in accordo al Regolamento (EU) No. 539/2016 “Aircrew" e successivi emendamenti, e rispetta quanto previsto da EASA AMC 20-16, EASA AMC 20-4, EASA AMC 20-27 e AMC 20-28.

 

L’addestramento può essere erogato sia per titolari di IR Single Pilot che Multi Pilot. Lo scopo del corso è di aggiornare il partecipante su diversi aspetti del volo PBN, fra i quali:

  • Concetti teorici e definizioni PBN secondo RNAV 1, 2 e 5, e RNP 1, 2, 4 e 10
  • Regolamenti applicabili, standard di certificazione e documentazione specifica
  • Database di navigazione e specifiche ARINC 424
  • Requisiti equipaggiamenti e sensori RNAV e RNP
  • Operazioni Basic RNAV (B-RNAV) e Precision RNAV (P-RNAV) in spazio aereo Europeo
  • Utilizzo dell'equipaggiamento di bordo e ausili di navigazione
  • Pianificazione del volo RNAV e RNP in rotta, area terminale e di avvicinamento
  • Continuous Descent Final Approach (CDFA)
  • Procedure di volo RNAV e RNP in area terminale e di rotta
  • Procedure di avvicinamento RNP inclusi avvicinamenti LP, LPV, LNAV, LNAV/VNAV, e GLS
  • Operazioni con sistemi ABAS (Aircraft Based Augmentation System), SBAS (Satellite Based Augmentation System), e GBAS (GBAS)
  • Avvicinamenti RNP Authorization Required (RNP-AR)
  • Requisiti di pianificazione per l'aerodromo alternato
  • Procedure di Contingenza
  • Concetti di Crew Resource Management, Single Pilot Resource Management e Human Factor applicabili al volo PBN

 

Metodo di conduzione

Il corso teorico è erogato con supporto eLearning comprendendente documentazione di riferimento, animazioni e presentazioni audioguidate e test progressivi di apprendimento. Il corso eLearning viene erogato in lingua inglese. La parte pratica del corso viene erogata su FSTD (FNPTII o FFS Type Specific. Al termine del corso viene rilasciato un Certificate of Completion valido per licenze EASA e ICAO.

 

Pre-requisiti di ammissione

Licenza CPL o ATPL (A) con abilitazione strumentale in corso di validità.

 

Durata e modalità

La parte teorica del corso in eLearning ha una durata di circa 8 ore in autoapprendimento. L'addestramento pratico comprende una sessione di due ore su FFS o FNPTII preceduta da un long briefing.

Il corso eLearning teorico può essere venduto separatamente dal corso pratico ed accessibile da qualsiasi PC, Smartphone, iPad o iPhone collegato ad internet.



RICHIEDI INFORMAZIONI

La scuola di volo Aviomar, nell'ambito delle proprie attività, dispone di tutte le certificazioni previste secondo la regolamentazione europea EASA (European Union Aviation Safety Agency) ed ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile).

easa
enac

La scuola di volo Aviomar si avvale dei migliori partner presenti sul mercato mondiale al fine di assicurare ai propri clienti l'eccellenza per i servizi e le attività aeronautiche.

cessna
piper
midcontinent
midcontinent
cats
alsim
flightsafety
cae
flypeople
mps
mps